Categorie
Cultura Impronte

GRAZIE DI CUORE!

Grazie di cuore a tutte le persone che ieri sera hanno assistito al monologo teatrale di Marco Ballerini, che ha brillantemente interpretato alcuni capitoli della trasposizione de “I promessi sposi” in vernacolo comasco scritta dal grande Piero Collina.
Quella di ieri era la prima iniziativa in cui abbiamo potuto fisicamente incontrarci dopo la pausa forzata dei mesi scorsi.
L’Associazione culturale Extra Moenia è nata a fine 2019 e per quest’anno avevamo tanti progetti e tante attività già in cantiere che abbiamo dovuto sospendere e rimandare al prossimo anno.
Nelle settimane di quarantena abbiamo cercato di continuare, attraverso tutti gli strumenti offerti dalla tecnologia, a tenere vivo quel filo di speranza, di coesione e di condivisione che è fondamentale in ogni tempo e ancora di più in questo momento difficile. Abbiamo cercato di rimanere uniti, anche se distanti e isolati gli uni dagli altri.
Adesso possiamo tornare a incontrarci forse davvero con una sensibilità diversa, perché ora sappiamo che occasioni come quella di ieri sera non sono scontate e questo forse ci può portare a coglierne ancora di più la bellezza è l’unicità.
Ringraziamo quindi di cuore Marco Ballerini, attore e autore comasco che non ha bisogno di presentazioni, che ci ha portato a rivivere un classico della letteratura italiana nella traduzione in vernacolo comasco fatta da Piero Collina, considerato uno dei più importanti autori in dialetto comasco. La traduzione dei Promessi sposi in endecasillabi e sestine, che si ispira alla prima edizione del Manzoni cioè “Fermo e Lucia”, è la sua opera più nota, ma Piero Collina ha scritto anche un gran numero di splendide poesie in dialetto che fanno immergere il lettore nella bellezza e nella particolarità del nostro territorio.
Ringraziamo il Comune dì Uggiate-Trevano che ha organizzato la serata insieme a Extra Moenia, contribuendo fisicamente ed economicamente. Ringraziamo anche l’impresa Percassi Costruzioni di Cermenate per l’importante sostegno economico.
Ringraziamo anche le altre associazioni presenti all’evento, cioè l’Associazione Gemellaggi di Uggiate-Trevano, una realtà veramente speciale e unica nel suo genere che merita di essere sempre più conosciuta e valorizzata, e la scuola di Tai Chi Energia e forma, un’altra splendida realtà attiva nel nostro territorio, che ha gentilmente offerto un omaggio a tutti i partecipanti alla serata.
Grazie davvero a tutti e a presto!

Lascia un commento